Giorgio Onori

Giorgio Onori nasce a Roma nel 1980.

 

Tra il 1993 e il 1998 studia con il maestro Roberto Altamura presso la scuola “Spazio Musica”. In questi anni all’interno della scuola si dedica anche ai laboratori di musica d’insieme curati da diversi insegnanti tra i quali il maestro Enzo di Pietrantonio.

Nell’anno 199/2000 è iscritto al primo anno dell’Università della Musica di Roma frequentando i corsi di tecnica, lettura, coordinazione, analisi degli stili e coordinazione e analisi jazzistica, tenuti dagli insegnanti Ettore Mancini Fabrizio Sferra; frequentando anche i laboratori di musica d’insieme tenuti dal maestro Michael Audisso.

Tra il 2001 e il 2005 continua i suoi studi con il maestro Ettore Mancini approfondendo tecnica lettura e stili.

Tra il 2003 e il 2005 studia con il maestro Maurizio dei Lazzaretti.

In questi anni partecipa anche a diversi seminari e master class di alcuni dei più grandi professionisti italiani e stranieri tra cui: Vinnie Colaiuta, Dave Weckl, Gavin Harrison, Maurizio dei Lazzaretti, Christian Meyer, Jojo Mayer etc.

 

Inizia le esperienze lavorative nel 1998 tenendo corsi e lezioni private. Da quel periodo molto sono state le esperienze live in diverse formazioni, spaziando tra i diversi stili musicali jazz, rock, fusion, latin, world music etc.

Nel 2003 è insegnante nella scuola Spazio Musica

Nel 2004 registra con il gruppo Upper Birght Band l’album Upper collaborando col batterista Francesco Isola.

Nel 2005 partecipa con il gruppo Sismica a diversi festival, tra i quali: “La selva d’oro”, “Vivi la musica” e “Gondola d’oro di Venezia”. Sempre in questo periodo diviene docente all’ Accademia di musica B. Pasquini.

Nel 2006 inizia a collaborare come session-man nello studio di registrazione Agri Musica diretto e coordinato da Alessandro Massa.

In questo periodo è docente anche nella scuola di musica La Bottega Del Suono, diretta e coordinata da Marcello Cirillo.

Sempre in questo periodo collabora con l’artista armonicista Leno Landini e il chitarrista Elio Volpini registrando il disco Howling Spirit.

Nel 2006/2007 oltre a insegnare nelle scuole precedentemente riportate organizza seminari e clinic nella scuola superiore statale Pascal di Roma.

Nel 2006 è impegnato nella jazz big band orchestra diretta dal maestro Francesco Camilloni. Sempre in questo periodo collabora con la scuola Symposium.

Nel 2008 è impegnato con i Re Del Silezio nel progetto di Cover Band Uifficiale dei Litfiba. Sempre nel 2008 collabora in studio con il gruppo SRS (sound recover system).

Nel 2008 collabora con la scuola Musica Incontro  di Roma.

Nel 2009 inizia a collaborare con l’associazione bandistica della città di Morlupo (RM).

 

Nel 2010 è impegnato come batterista nel musical TiracCanto scritto e diretto dal maestro regista Piermaria Cecchini. Sempre in questo periodo si dedica anche a seminari riguardanti l’accordatura dello strumento e fonia per batteristi.

Dal 2011 al 2012 collabora live con il gruppo Stai Calmo Band, continuando a collaborare con alcune delle scuole precedentemente elencate.

Sempre in questo periodo inizia a collaborare anche con la scuola di musica Artipelago.

Nel 2013 oltre all’attività didattica collabora con il chitarrista Pino Soffredini nel progetto di cover band Irene Grandi.

Dal 2013 al 2017 è docente nella scuola di musica Roma Spazio Musica coordinata e diretta dal maestro Massimo Roberti.